27 Settembre 2020
[]
percorso: Home

Sottoscrizione nuova ambulanza in ricordo di Susanna Agnelli

Oggetto: acquisto nuova ambulanza in ricordo della signora Susanna Agnelli


Il sottoscritto Roberto Cerulli, in qualità di Governatore e a nome di tutti i volontari e volontarie della Confraternita del SS. Sacramento e Misericordia di Porto S. Stefano, con la presente informa che il Consiglio dell´associazione, riunitosi il 07 ottobre scorso, ha approvato la proposta di dedicare alla memoria della signora Susanna Agnelli, la nuova ambulanza che sarà impiegata per i servizi di emergenza sanitaria 118.
Questo nuovo mezzo entrerà in servizio presumibilmente a gennaio del 2010 e andrà a sostituire l´altra vettura già fuori servizio.
L´idea di porre la scritta sul nostro mezzo indicando ´In memoria della Signora Susanna Agnelli´, vuol essere un omaggio alla sua persona e soprattutto per l´aiuto che dette alla nostra associazione, quando da Sindaco di Monte Argentario, si prodigò per l´attivazione di un servizio di trasporto sanitario che a quel tempo non esisteva a Porto S. Stefano: l´ambulanza più vicina era ad Orbetello.
Il ricordo di quel periodo importante della nostra storia, dove la signora Agnelli, insieme al mio predecessore Sergio Benedetti, ne furono i protagonisti attivi e solerti per dare inizio al nostro servizio che ora ci vede impegnati in prima linea con l´emergenza territoriale 118, con i servizi ordinari di trasporto sanitario e per i servizi sociali.
Attualmente operiamo con circa 70 volontari e un dipendente, con due ambulanze, due autovetture, due pulmini attrezzati con pedane per disabili ai quali si andrà aggiungere la nuova ambulanza in arrivo a gennaio.
Già nei mesi scorsi abbiamo anche provveduto a sostituire un pulmino e un´autovettura per il trasporto dei disabili e di pazienti affetti da particolari malattie che necessitano di terapie, quali la dialisi, la che mio o la radio...
Con la nostra opera cerchiamo di dare una risposta alle tante esigenze e necessità della nostra cittadinanza.
Per questo ci permettiamo di chiederle un aiuto, anche simbolico, per questa nostra opera di solidarietà e di amore.
Il nostro appello è rivolto alla generosità di tutte le imprese pubbliche e private operanti nel nostro paese e a quella dei cittadini e amici, che ci sono sempre stati vicini sia moralmente che economicamente e che in passato hanno sicuramente beneficiato del servizio di 118 operante sul nostro territorio. Questo diventa il momento in cui ognuno può contribuire a favore di questo servizio.
I benefattori saranno anche invitati alla cerimonia di benedizione e taglio del nastro alla presenza dei familiari della signora Agnelli, delle altre associazioni di volontariato della provincia e delle autorità cittadine.
L´offerta che verrà fatta sarà deducibile dalle tasse, essendo la nostra Confraternita una Onlus e pertanto i contribuenti, siano essi persone fisiche (soggette all´Irpef) od Enti (soggetti all´Ires), possono destinare fondi ad Onlus secondo quanto previsto dal T.U. n. 917 del 1986 , art. 100 e successive modifiche, purché le donazioni, per essere deducibili, dovranno avvenire tramite versamento in banca o assegni bancari o circolari.

L´offerta potrà essere versata presso:

- Banca di Credito Cooperativo di Saturnia - Agenzia di Porto S. Stefano (GR) Codice Iban IT24A0885172300000000031380 intestato alla Confraternita di Misericordia di Porto S. Stefano - Causale: Sottoscrizione nuova ambulanza della signora Susanna Agnelli

- Versamento postale c/c n° 12291555 intestato a Confraternita di Misericordia di Porto S. Stefano - Causale: Sottoscrizione nuova ambulanza della signora Susanna Agnelli

Sarà cura di questa Misericordia rendere conto pubblicamente, in tutti i dettagli, della presente sottoscrizione sia a mezzo stampa che tramite il nostro sito Internet www.confraternita.org dove verranno riportati i nominativi di coloro che hanno lasciato un contributo.
Un ringraziamento anticipato a tutti coloro che vorranno aiutarci in questa difficile, ma non impossibile, impresa.
Un grazie di cuore a tutti e "che Iddio ve ne renda merito".


Porto S. Stefano, 15 ottobre 2009
Festività Santa Teresa d´Avila


IL GOVERNATORE
Roberto Cerulli


Realizzazione siti web www.sitoper.it